Percorsi per trovare lavoro o fare impresa con WordPress.

Ciao, questo è il primo di diversi post che dovrai leggere se vuoi cogliere le opportunità di lavorare per terzi o di aprire una propria attività, con le conoscenze adeguate al tuo obiettivo.
Segui i percorsi e se avrai domande usa il Forum dedicato a Business e lavoro.

WordPressQuesto CMS gratuito è nato nel 2003 ed in pochi anni è diventato la piattaforma... è utilizzato ormai in tutto il mondo ed è in crescita. Sempre più aziende necessitano di chi lo sappia usare a dovere, per gestire i loro siti e blog. Se poi diventi anche sviluppatore, puoi produrre plugin, temi ed app.

Scopri come trovare la tua strada con WordPress!

Questa lettura è come un cammino con dei simbolici cartelli stradali. Ad ogni scelta corrisponde ad un percorso che si dirama con vari approfondimenti. Il primo passo da fare è sicuramente questo:

4 modi per guadagnarti da vivere. Qual’è il tuo?

Per capire come raggiungere i tuoi obiettivi, devi iniziare con le idee ben chiare circa quello che vuoi e che cosa comporta prendere una certa direzione formativa e professionale, invece di un’altra.

A prescindere dal settore in cui vorrai operare, queste sono le 3 tipologie di attività fra le quali decidere di inquadrarsi. Ci saranno competenze comuni ad alcune di loro, mentre altre saranno specifiche per ogni percorso.

  1. Vuoi lavorare per altri come dipendente?

  2. Fare il freelance?

  3. Creare una web-agency?

  4. Aprire un E-Commerce?

Sono obiettivi diversi che hanno in comune la conoscenza tecnica base di WordPress, ma i cui percorsi poi, sia dal lato tecnico che di marketing, deviano verso scelte strategiche differenziate.

E se sei ancora indeciso/a inizia intanto dalle basi dei vari argomenti e familiarizza con i termini.

Se approcci WordPress per la prima volta inizia da qui:

Vuoi trovare lavoro da DIPENDENTE?

Se hai già le competenze vedi i siti di annunci (per dipendenti e freelance).

Altrimenti inizia i percorsi formativi per acquisirle, a seconda del tipo di professione che ti interessa fare.


come presentarsi - guida al personal branding per professionistiPer tutti i FREELANCE

Hai scelto la libera professione, sai che dovrai darti da fare per acquisire i clienti.
Quale che sia la tua specializzazione (marketing, design, sviluppo..) impara a presentarti e ad acquisire la fiducia degli interlocutori, sul sito e nelle community.


Per i NeoBlogger

Hai deciso di vivere scrivendo per te e per altri, oppure usi il blog per promuoverti (ad esempio come fotografo). In entrambi i casi, potrai anche monetizzarei il blog grazie ad AdSense ed affiliazioni. Oltre al digital marketing ed alLe competenze tecniche che ti interessano sono quelle basiche.

Per professionisti del Web design e dell’Assistenza WordPress

Per sviluppatori di temi ed applicazioni

Qui le competenze devono essere avanzate, anzi avanzatissime.

Puoi acquisirle anche da autodidatta, ma un percorso formativo guidato ti metterà subito sulla buona strada, aiutandoti a raggiungere prima il tuo obiettivo.

DA FINIRE


Per imprenditori – prodotti/servizi digitali

Hai bisogno di un team che comprenda sia tecnici che esperti di web-marketing.
Quali conoscenze decida di acquisire tu e quali il tuo staff, dipende da come vuoi gestire il lavoro ed i ruoli. Dovrai selezionare molto bene le risorse umane e saper delegare.

  • Competenze tecniche e di marketing necessarie? TUTTE!
  • Quelle che trovi qui, per cominciare… Ma dovrai proseguire ed aggiornarti continuamente.
  • PERCORSO: l’analisi che segue.
Analisi di sostenibilità dell’attività da intraprendere.

check list per un progetto di business onlineHai una buona idea d’impresa, ma riuscirai a viverci?

Questa è la domanda che spesso frena chi ha voglia di aprire una propria azienda, sapendo quanto sia impegnativo prendersi delle responsabilità verso clienti, collaboratori e dipendenti, senza sapere se e quanto funzionerà.

Altri invece non si frenano affatto ed aprono imprese e prendono impegni che poi disattendono per non aver fatto prima i conti con una realtà che non hanno ben valutato a priori.

Di fatto è vero che oggi molte idee innovative trovano spazio e mercati. Ma le idee vanno unite a sane valutazioni preventive.

La guida e la check-list.

Questa guida ti aiuterà a chiarire tutti i punti utili per stendere un buon progetto di impresa.


E-Commerce prodotti/servizi non digitali

Rispetto ad un semplice blog, uno shop online necessita di maggiori competenze riguardanti il software o il plugin per l’ecommerce utilizzato e la maggiore protezione dei dati. A parte le competenze tecniche basiche su WordPress, dovrai approfondire:

  • WooCommerce
  • L’importanza del visual design e di come presentare i prodotti nel sito.
  • Il Customer Service, compreso quello sui Social.
  • PERCORSI:
    E-COMMERCE
    BASI DI WEB-MARKETING & SEO

Domande?
Usa il Forum dedicato.

Supportowp Team

Chi si fa in quattro per questa community :)

WebSite Facebook

Leave a Reply