Obiettivi della SEO e Guida Google per principianti

La SEOQuesta siglia sta per Search Engine Optimization (trad: Ottimizzazione per i Motori di Ricerca) Comprende... More fa parte delle attività di web-marketing ed è nata insieme ai Motori di Ricerca. Si è molto evoluta nel tempo, adeguadosi ai cambiamenti degli algoritmi dei Motori stessi, divenuti negli anni sempre più complessi. Google, Yahoo e gli altri hanno via via reso noti i nuovi criteri in base ai quali premiavano o penalizzavano i siti e pubblicato le guide a cui fanno riferimento post e tutorial sull’argomento.

Se non conoscete affatto questa materia, sappiate che è fondamentale per ogni sito web. Approcciatevi quindi alla SEO con pazienza e per ogni dubbio relazionatevi con gli esperti SEO presenti in questo sito ed in altri forum specializzati.

A che cosa serve la SEO?

In breve, a posizionarvi quanto più possibile in alto, sulle pagine dei Motori, quando gli utenti cercano un servizio/prodotto come quello che offrite sul vostro sito.
I risultati delle ricerche degli utenti sui Motori sono detti SERP.

Obiettivi di una campagna SEO:

  • Aumento del traffico verso il tuo sito web
  • Crescita di backlinkIndica i LINK IN ENTRATA nel nostro sito.... di valore
  • Maggiore ingaggio degli utenti
  • Aumento delle conversioni
  • Aumentare la conoscenza e la reputazione del brand

Attività da svolgere in una campagna SEO:

  • Ottimizzazione del sito
  • Creare contenuti unici e di alta qualità
  • Guadagnare backlink da siti web del settore e di buona reputazione
  • Generare una forte presenza sui social media

Fare SEO è “complicato”?

Si. Perché comprende molteplici attività che si devono saper svolgere accuratamente, altrimenti i risultati non arrivano. La SEO è un ramo della comunicazione digitale che abbraccia il marketing e richiede molteplici competenze.

I consulenti SEO capaci di ottenere risultati possono provarlo, ma sicuramente non si vendono a basso prezzo ed il loro intervento può essere motivato solo in presenza di un giro d’affari che giustifichi l’investimento in tale consulenza.

Che cosa può fare chi ha piccoli budget? Un esempio:

Se sono un piccolo produttore toscano di vino Chianti, dalla produzione molto limitata, il mio fatturato non è tale da poter ricorrere ad un bravo SEO al quale affidare il posizionamentoIn generale, posizionarsi sul mercato significa, per un'azienda come per un professionista, rendersi visibile al... More del sito. Peraltro, sarà molto difficile che il mio sito riesca a scalare le posizioni già prese da grandi competitors che da anni pubblicano contenuti con quella parola chiave (“chianti“). Che cosa farebbe il consulente SEO in questo caso?

Le parole chiave dalla coda lunga (o long-tail-keyword).

seo e wordpress - le bufale

La competizione sui Motori richiede una SEO molto attenta.

Se due siti hanno caratteristiche simili, nel posizionamento sui Motori viene privilegiato il sito più anziano.

La grande crescita di siti internet nell’ultimo decennio, ha reso la SEO una delle attività più utili ma anche complesse, capace anche di far raggiungere ad un sito ingenti risultati di visibilità in tempi ridotti, (tenendo sempre conto della forza dei competitors, ovviamente, che possono avere budget maggiori per l’advertising e/o altrettante o migliori competenze SEO, piazzandosi quindi in cima ai risultati).

Anche se al momento non potete permettervi una consulenza SEO professionale, da principianti potete comunque aspirare ad ottenere click e conversioni organici (ovvero non derivanti da campagne pubblicitarie a pagamento) costruendo e gestendo in modo appropriato il vostro sito, secondo le linee guida di Google.

Guida SEO di Google per principianti.

Le altre risorse su questo sito:

Tutti i post con tag SEO/GOOGLE

Corso SEO completo di Fabrizio Ventre

Salva

Supportowp Team

Chi si fa in quattro per questa community :)

WebSite Facebook

Leave a Reply