Il posizionamento degli E-Commerce sui Motori. Ricerca Searchmetrix sui fattori che incidono.

Ci sono diversi fattori di rankingIl ranking è il valore che i motori di ricerca danno ai siti e alle... per ogni settore, che differenziano le scelte dei visitatori, i quali su certi siti possono gradire maggiori informazioni testuali, altre volte immagini oppure video. Esistono tuttavia parametri comuni ai siti che hanno ottenuto maggiore successo, analizzati nella ricerca “eCommerce Ranking Factors 2017” di SEARCHMETRICS

Come migliorare il posizionamento del tuo sito di E-Commerce?

(Potete richiedere gratuitamente la Ricerca Searchmetrix in inglese qui).

Sappiamo bene che ogni sito, prodotto, servizio, ha la sua personalità e le sue regole d’ingaggio con i visitatori, ma ci sono delle caratteristiche comuni a diversi siti che dimostrano di contribuire in modo sensibile al posizionamentoIn generale, posizionarsi sul mercato significa, per un'azienda come per un professionista, rendersi visibile al... More del sito nelle SERP dei navigatori. Queste caratteristiche, che si trasformano in fattori di ranking, sono elencate nella ricerca citata.

Le 10 caratteristiche salienti dei siti di E-Commerce col miglior posizionamento:

fattori di posizionamento degli e-commerce 1-adsense-adlink1) Pubblicità? Poca

Solo il 3% delle pagine eCommerce presenti in top 10 fa uso di AdSense o Adlink, rispetto al 9% di tutte le pagine web.

Appare evidente che le vetrine online ben posizionate su Google non facciano un grande uso di pubblicità.


fattori di posizionamento degli e-commerce 2-facebook-total2) Da Facebook: 1/4 dei feedback

Rispetto ai siti di altri settori, gli E-Commerce che sono nelle prime posizioni di Google, ricevono da Facebook un quarto dei like e delle condivisioni.

Quindi l’engagement con i social non appare determinante.


fattori di posizionamento degli e-commerce 3-file-size3) Pagine più pesanti del 30%

Ebbene si, nonostante Google privilegi la velocità, i siti di commercio elettronico nelle prime 10 posizioni presentano pagine con file più grandi di circa il 30% rispetto alla media degli altri siti.

Si conferma, per Google e per i visitatori, l’importanza di una scheda prodotto ricca di informazioni, immagini, recensioni dei clienti etc.


fattori di posizionamento degli e-commerce 4-interactive-elements4) Elementi interattivi + 40%

Le pagine di E-Commerce con le migliori posizioni  su Google contengono il 40% in più rispetto agli altri siti, di elementi interattivi come menu, pulsanti, bottoni etc.

Lievemente maggiore anche la densità di questi elementi: su questi siti ne viene piazzato uno ogni 7,12 parole, rispetto alla media degli altri siti: un elemento interattivo ogni 7,84 parole.


gli elenchi puntati
5) Elenchi puntati

I contenuti strutturati (con elenchi puntati e liste numerate) nei siti di E-Commerce sono presenti in maggior percentuale: 62% rispetto al 52% degli altri siti.

Gli elenchi puntati sono anche più lunghi: negli eCommerce la media è 24,4 presenti nella lista, rispetto al 14,4% degli altri siti.


fattori di posizionamento degli e-commerce 6-number-of-internal-links6) Link interni

Le pagine degli E-Commerce posizionati entro i primi 10 su Google hanno mediamente un numero di link interni molto superiore: 219, anziché 126, come sui siti di altri settori.

Come per gli altri siti però, anche qui viene valutata la qualità della struttura di link interni creata, che deve essere intuitiva e facilmente navigabile.


7) Above the fold (parte superiore della pagina).

Il 56% delle pagine E-Commerce presenti nella top 10 di Google, nella parte superiore della pagina (“above the fold”), offre funzionalità di online store.

La media generale sugli altri siti è del 23%


Dominio .com nel 99% dei casi di siti di E-Commerce meglio posizionati su Google8) Dominio .com nel 99% dei casi (in USA)

Questa caratteristica saliente va comunque filtrata tenendo conto del fatto che la ricerca Searchmetrix si riferisce agli Stati Uniti.

In questa Nazione i siti di commercio elettronico nelle migliori posizioni su Google hanno al 99% l’estensione a dominioUn dominio è un nome usato per scopi di identificazione su Internet. In WordPress un... .com


9) Meno video integrati

Rispetto agli altri siti, le pagine di E-Commerce col miglior posizionamento integrano video in una percentuale del 36%.

Sugli altri siti i video sono presenti in una media del 49%.


10) Parole parole parole..

Le pagine di commercio elettronico con le migliori posizioni su Google presentano un numero di parole superiore di circa il 25% rispetto alla media.

  • Nelle pagine sino alla 10º posizione si ha un numero di parole medio di 2.071
  • Mentre sino alla 20º posizione il numero di parole medio è di 1.955

Il suggerimento in merito di Searchmetrics, aderisce comunque alle regole SEOQuesta siglia sta per Search Engine Optimization (trad: Ottimizzazione per i Motori di Ricerca) Comprende... More di base: non è rilevante tanto il numero di parole quanto la qualità del testo, dove le informazioni rese devono esaudire le richieste dei visitatori.

Salva

Salva

Salva

Supportowp Team

Chi si fa in quattro per questa community :)

WebSite Facebook

Leave a Reply