Vedi 12 siti per trovare lavoro con WordPress o altre competenze digitali.

Che si tratti di competenze in programmazione oppure in comunicazione, le regole valgono nella stessa misura. D’altra parte WordPressQuesto CMS gratuito è nato nel 2003 ed in pochi anni è diventato la piattaforma... è talmente usato che sono sempre di più le aziende grandi e piccole in cerca collaboratori “volanti” per creare o modificare un sito, oppure di dipendenti preparati, che lo gestiscano full time. Ma come raggiungere l’offerta?

“Annunci di lavoro WordPress su Google”.

Ovvio? Lapalissiano? Ma certo! Quello che però vale la pena di sottolineare è che questi annunci non si trovano solo in Italia o comunque, anche restando al paesello, potresti eseguire incarichi che arrivano dall’estero. Quindi: per fare questo lavoro occorre conoscere l’inglese.

ALT! Non sai l’inglese? Devi leggere questo paragrafo.
Se invece lo parli già, vai al prossimo punto.

do you speak englishPerchè è importante studiare questa lingua: oltre ad ampliare le opportunità di lavoro, la conoscenza dell’inglese è fondamentale per l’attività di sviluppatore, che comprende anche la condivisione di applicazioni e progetti online, con altri professionisti di tutto il mondo.
L’inglese è necessario, inoltre, per partecipare alle community e per seguire le news ufficiali, al fine di restare costantemente aggiornati.
L’aggiornamento costante, infatti, è un altro dei requisiti per chi vuole lavorare nel digitale.

Questo è, oggi, lavorare con WordPress nel development o il design, ma vale anche per i servizi si sicurezza ed hosting.

Un paio di consigli per imparare rapidamente l’inglese:

  1. Segui dei corsi free o a pagamento, ma con costanza.
  2. Non sottovalutare l’ascolto passivo, ovvero: quando sei troppo impegnato in altre attività per studiare e fare esercizi, ascolta comunque contenuti in inglese (conferenze, TED’s Talk ed altri file video ed audio) perché aiutano molto a familiarizzare sia con i termini che con la pronuncia.

Do you speak english?

I speak englishTi renderà felice sapere che in ogni parte d’Europa, attualmente, c’è grande richiesta di programmatori esperti di WordPress e la domanda cresce in tutto il mondo.
Gli annunci spesso sono in inglese, oltre che nelle lingue madri di quei Paesi.

Pure un italiano può trovare lavoro come developer, ad esempio in Spagna, anche se lo spagnolo lo conosce poco o nulla, ma parla perfettamente inglese.

NdR: la Spagna ultimamente è uno degli Stati UE dove la domanda di esperti del settore digitale è maggiormente cresciuta. Si cercano non solo programmatori, ma anche professionisti del Social Media Management, della SEOQuesta siglia sta per Search Engine Optimization (trad: Ottimizzazione per i Motori di Ricerca) Comprende... More e del Web Marketing in generale.

  • Esempio di ricerca mirata fatta in spagnolo, su link pubblicati nell’ultimo mese.
    La competenza cercata era per sviluppatori WordPress. In spagnolo”desarroladores“.

Schermata parziale dei risultati:

oferta de trabajo para desarroladore WordPress

Alle facili ricerche su Google aggiungiamo le ricerche sui siti specializzati.

Che sono di vario tipo: alcuni pubblicano solamente annunci di “cercasi..” in generale, per incarichi con contratti di breve o lunga durata. Altri invece, creati appositamente per freelance, propongono direttamente progetti, oppure, al contrario, permettono ai developer ed ai web-designer di promuovere le loro professionalità.

Ma diversi di loro sono ibridi, per cui possono essere utilizzati sia per trovare piccoli incarichi che lavori a lungo termine.

Quanto sono buone le offerte sui siti per trovare lavoro?

Diciamo che sono piuttosto buone per bravi web-designer sviluppatori WordPress, non facili a trovarsi. Soprattutto all’estero si guadagnano cifre superiori ai 1.500 euro al mese (dipende dalla Nazione, in Svizzera si arriva a cifre molto alte per via del costo locale della vita) e si sale a 2.000 euro ed oltre, per manager e developer esperti in vari Paesi europei e del nord America.

In Italia, a parte alcuni casi, le offerte per lavoro dipendente sono generalmente poco allettanti per figure meno qualificate, ma a volte gli stipendi offerti sono bassi anche per chi è competente. Infatti chi lo diventa, è più incline a scegliere la strada del lavoro autonomo per aspirare a maggiori guadagni.

Quanto posso guadagnare se sono poco esperto/a?

Se il tuo obiettivo è l’assunzione e non sei un “senior”, puoi anche accettare impeghi remunerati in modo non soddisfacente, per un certo tempo, per acquisire pratica. Se però vuoi continuare a crescere, tieni a mente due aspetti importanti:

  1. “La formazione sul lavoro ha un valore (fino ad un certo punto)”.
    Se pensi di avere ancora da imparare, accetta pure uno stipendio inizialmente non alto, ma solo da imprese che hanno un ottimo staff tecnico, grazie al quale potrai migliorare.
    Ci sono esperienze lavorative, infatti, che ti fanno crescere più di 5 anni passati all’Università. Ma tale condizione deve avere una durata limitata e dopo devi essere remunerato in misura delle tue nuove competenze.
  2. “Sei esperto? Dovrai dimostrarlo”.
    Le aziende che offrono stipendi adeguati sono quelle su cui contare, ma ricordati che ti chiederanno molto impegno, porranno obiettivi, istruiranno controlli. Preparati a dare il meglio, a fronte di una remunerazione adeguta al tuo ruolo ed alle competenze necessarie per svolgerlo.

Siti

1) jobs.wordpress.net

Visto che qui si parla di WordPress è doveroso citare prima di tutto questa risorsa ufficiale.

annunci di lavoro wordpress su jobs_wordpress_net

Da notare che gli annunci pubblicati qui provengono non tanto dall’Italia, quanto da diversi Paesi d’Europa, Asia e soprattutto USA.
Le offerte riguardano frequentemente interventi o progetti di breve durata, ma ci sono anche annunci per lavoro a lungo termine.
Le collaborazioni ricercate interessano diversi campi, qui alcuni link alle offerte relative:

Un esempio di offerta pubblicata nella categoria “Design”.

2) Careerjet

Restituisce annunci che trova in vari siti specializzati e generalisti.

3) Jobrapido

Uno dei siti in cui si trovano numerosi annunci per risorse dedicate alle nuove tecnologie per la comunicazione.

3) Linkedin Annunci

Sebbene “ingessato” nell’usability e poco vitale nella comunicazione della maggior parte dei gruppi, Linkedin continua ad essere una risorsa niente male riguardo agli annunci di lavoro per posizioni qualificate.

In questa ricerca ho inserito la parola “developer” e solo in Italia ci sono 220 risultati.

Annunci di lavoro per WordPress developer su Linkedin

Supportowp Team

Chi si fa in quattro per questa community :)

WebSite Facebook

Leave a Reply